Nibirumail Cookie banner

Retribuzioni in ritardo

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

ilano, 18 febbraio 2020

Spettabile

SOTRAL s.r.l. Via Gallo n. 18 12032 BARGE f CIMI VIA PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Spettabile

Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Via Francesco Sforza n. 28 20122 MILANO

VIA PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E p. c.

Spettabile U.S.I. - C.T.&S. Via Ricciarelli n. 37 20148 MILANO

VIA PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

APPALTO SERVIZI MENSA POLICLINICO DI MILANO

La presente nell'interesse del lavoratore sig. ................................ ......................... (C.F. .....................................), dipendente della SOTRAL s.r.l. adibito presso l'appalto dei Servizi Mensa in oggetto ed associato alla O.S. U.S.I.-C.T.&S., che mi legge in copia.

Il lavoratore da me assistito lamenta il mancato pagamento nei termini contrattuali delle retribuzioni spettanti, a partire dal mese di novembre 2019: più in particolare, le retribuzioni del mese di novembre 2019, 13.ma 2019 e dicembre 2019 sono state pagate per decisione unilaterale del datore di lavoro tramite acconti successivi, con saldo della retribuzione spettante solo in data 28.1.2020.

Attualmente, rispetto alla retribuzione dovuta per il mese dì gennaio 2020 risulta versato unicamente un acconto di €233,00.= in data 11.2.2020, pari a circa un terzo del dovuto.

Analoghi ritardi sono stati posti in essere da SOTRAL s.r.l. nei confronti di tutti i lavoratori addetti all'appalto.

La illegittimità del comportamento del subappaltatore SOTRAL appare evidente, atteso che il ritardato pagamento delle retribuzioni spettanti non è giustificabile ed è contrario alle espresse previsioni del CCNL applicato, oltre a causare un oggettivo disagio al lavoratore che trae il proprio sostentamento dalla retribuzione part-time in godimento.

Tanto premesso, si invita il datore di lavoro SOTRAL s.r.l. a corrispondere immediatamente il saldo della retribuzione di gennaio 2020, rispettando per il futuro i termini di pagamento delle retribuzioni come da contratto.

Si invita altresì la Spettabile Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, quale stazione appaltante, ad intervenire ed adottare i provvedimenti previsti dall'art. 30 comma 6 D.Lgs. n. 50/2016 a tutela dei diritti del sig. Eboli e degli altri lavoratori adibiti all'appalto.

 

Cordiali Saluti                                                      

 

Seguono firme

 

 

Avv.to

Giuseppe Catapano