Nibirumail Cookie banner

Sede Roma

00146 Roma.

Largo G. Veratti, 25.

Tel 06 70 45 19 81

Fax 06 77 20 14 44

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

www.unionesindacaleitaliana.blogspot.com

www.usistoriaememoria.blogspot.com

CONTRO IL NUOVO PATTO SOCIALE.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

L'USI di Roma ha dato la sua adesione

Oggetto: Appuntamento Manifestazione 16 ottobre - comunicato

Appuntamento Manifestazione 16 ottobre – comunicato pubblicata da Coordinamento Lavoratori Autoconvocati il giorno mercoledì 13 ottobre 2010 alle ore 16.00.Noi quelli della fabbriche occupate, noi quelli che solidarizzano con gli operai che tirano le uova, noi quelli che non si accordano per rinunciare al diritto di sciopero, noi che non deroghiamo ai diritti dei lavoratori, alle leggi sulla sicurezza, ai CCNL.

Noi che vogliamo uno SCIOPERO UNITARIO GENERALE che si opponga alla crisi e alle soluzioni padronali puntate solo al nostro ulteriore sfruttamento.

Noi RSU/Rls, comitati e coordinamenti di lotta, lavoratori e lavoratrici che si autoconvocano per costruire un movimento conflittuale, vogliamo portare con forza all'interno della manifestazione dei metalmeccanici del 16 ottobre la proposta di unità trasversale alle sigle sindacali, volta ad una opposizione concreta alla crisi e non solo formale, denunciando la grave mancanza di un appuntamento generale per tutti i lavoratori e lavoratrici che blocchi effettivamente il paese, come già è successi in altri paesi a noi vicini.

CONTRO IL NUOVO PATTO SOCIALE SCIOPERO UNITARIO GENERALE sarà la parola d'ordine da portare dentro la manifestazione, più saremo dietro a questa parola d'ordine più forte sarà l'urlo di dissenso per chi vuole procedere in direzione contraria e tentenna per avviare un nuovo percorso di lotta basato sulle necessità e condizioni dei lavoratori anziché su logiche burocratiche e di segreteria.

Appuntamento ore 13 Via Cavour - Angolo Stazione Termini Lavoratori Autoconvocati Uniti contro la crisi..

 

Manifestazione del 4 Settembre a sostegno dei poli ROM E SINTI.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

MANIFESTAZIONE DEL 4 SETTEMBRE A SOSTENO DEI POPOLI ROM E SINTI.

Ai promotori della manifestazione del 4 settembre a Roma a sostegno popili Rom e Sinti

La Unione Sindacale Italiana in sigla USI AIT, storica organizazione sindacale autorganizzata fondata nel 1912 e ricostituita a livello nazionale, comunicare la  propria adesione e la presenza di una delegazione del sindacato alla manifestazione del 4 settembre 2010 ore 14.30 a Piazza Farnese, condividendo la necessità di contrastare le misure barbariche del governo francese e delle prese di posizione di quello italiano, battendosi contro ogni forma di discriminazione e di razzismo, nei posti di lavoro come nella società.

Saluti Roberto Martelli esecutivo nazionale Usi Ait 
Giuseppe Cossuto

 

RILANCIAMO LA LOTTA IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

RILANCIAMO LA LOTTA
IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA

Diamo forza alle prossime mobilitazioni, costruendo un fronte unitario di lavoratori stabili, precari, genitori, studenti, associazioni e forze politiche antigovernative. Costruiamo dal basso un patto d'azione di tutte le organizzazioni sindacali della scuola che si oppongono alle scelte governative del duo Gelmini-Tremonti, a partire da quelle del sindacalismo di base e/o autogestito.

CHIEDIAMO CON FORZA L'IMMISSIONE IN RUOLO DI TUTTI I PRECARI SU TUTTI I POSTI VACANTI SIA IN ORGANICO DI DIRITTO CHE DI FATTO – DICIAMO NON, CON CHIAREZZA, A TUTTE LE CATTEDRE “OVER 18” facendo rispettare l'art. 28 dell'attuale CCNL di non avere un orario di insegnamento maggiorato.

OPPONIAMOCI AI TAGLI DI POSTI DI LAVORO, CLASSI, MATERIE, ORARIO – ALL'AUMENTO DEL NUMERO DEGLI ALUNNI PER CLASSE, anche riprendendo la battaglia sulla messa in sicurezza delle scuole e sul rispetto delle normative in vigore.
BLOCCHIAMO I TAGLI AL SOSTEGNO E LA NEGAZIONE DI FATTO DEL DIRITTO ALL'ISTRUZIONE ANCHE PER I DIVERSAMENTE ABILI.

Lanciamo una grande campagna di controinformazione per la società civile in difesa dell'istruzione pubblica e contro ogni tentativo del governo Berlusconi di sostanziale liquidazione.
ESPRIMIAMO LA NOSTRA SOLIDARIETA' AI COLLEGHI IN SCIOPERO DELLA FAME.

Leggi tutto: RILANCIAMO LA LOTTA IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA

   

Festa dell'U.S.I. e Coordinazione Rosso/Nera

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Festa dell'U.S.I. e Coordinazione Rosso/Nera

L'iniziativa prevede la riunione della Coordinazione Rosso/Nera.

Care/i Compagne/i, il programma e l'invito per la Festa dell'U.S.I. che organizzeremo a Udine.

Di seguito riportiamo il programma. sottolineamo l'importanza del dibattito che vorremmo potesse svolgersi nel modo più costruttivo, contando sulla disponibilità di tutte/i.
P. la segreteria

USI AIT
Amanda e Matteo

Cari compagni,

La riunione della Coordinazione Rosso / Nera avrà luogo durante il fine settimana del ven 10, sab 11, dom 12 settembre a Udine in concomitanza con la festa dell’ USI.

L'Odg, è stato predisposto nel corso della Riunione di Madrid del 15 maggio c. a.

a) Riattivazione della Coordinazione Rosso/Nera;                                                               b)Eventuale stesura di un regolamento base per la Coordinazione R/N:                                      c) regole per l'adesione;                                                                                                            d) lcreazione di un segretariato a rotazione;
e) Creazione di un sito web tre lingue e pianificazione dei contenuti;
f) Pianificazione delle azioni comuni e campagne internazionali;
g) fondo comune di solidarietà per le sezioni in difficoltà;

Durante l'incontro si terrà un dibattito pubblico sul tema "Crisi e lotte sociali" ed invitiamo tutte le organizzazioni a partecipare attivamente portando materiale sulle loro specifiche situazioni.

Leggi tutto: Festa dell'U.S.I. e Coordinazione Rosso/Nera

 

REGIONE LAZIO. CIGS in deroga. Copodarco

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

REGIONE LAZIO

ASSESSORATO LA VORO E FORMAZIONE AREA 57/02

VERBALE DI INCONTRO

Il giorno 27 luglio 2010, presso l'Assessorato Lavoro e Formazione della Regione Lazio, alla presenza del funzionario responsabile Dottor Raffaele Fontana, si è svolto l'incontro di cui all'art. 4, comma 7 della L.223/1991, così come modificata ed integrata da D.P.R. 218/2000, finalizzata al completamento della procedura di mobilità avviata dalla COMUNITÀ' CAPODARCO DI ROMA ONLUS in data 28 aprile 2010, nei confronti di n" 12 lavoratori addetti alle arce sanità e amministrativa e servizi generali.

All'incontro sono presenti le parti di cui all'allegato foglio presenze.
•    La COMUNITÀ' CAPODARCO DI ROMA ONLUS in data 28 Aprile 2010 ha avviato una procedura di licenziamento collettivo per riduzione di personale, con conseguente collocazione in mobilità, nei confronti di n° 12 lavoratori addetti alle aree sanità e amministrativa e servizi generali,
•    le motivazioni alla base di detto provvedimento, contenute nella citata lettera di avvio della procedura e qui integralmente richiamate, sono state oggetto di approfondito esame e discussione nell'ambito degli incontri tenutisi in sede sindacale;

Leggi tutto: REGIONE LAZIO. CIGS in deroga. Copodarco

   

Pagina 50 di 51