SCIOPERO Roma Multiservizi Spa Risorse per Roma Spa

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

UNIONE SINDACALE ITALIANA USI

Segreteria prov. intercategoriale della fed. di Roma

e sezioni sindacali Usi Roma Multiservizi Spa e Risorse per Roma Spa

LARGO VERATTI 25 - 00146 Roma Fax 06/77201444 Tel. 06/70451981 e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Roma, 13 Ottobre 2017

 

All’On. Sindaco di Roma Capitale Avv. Virginia Raggi Ufficio di Gabinetto 06 67103590 - 6784239

Alla Prefettura di Roma U.T.G. – c.a. Ufficio di Gabinetto del Prefetto 06 67294555

Alla Commissione di Garanzia per l’applicazione della L. 146/90 e s.m.i. 06 94539680 e e mail

Alle Direzioni del personale – RR.UU./Relazioni Sindacali  Industriali Società

Roma Multiservizi Spa e Risorse per Roma SpA – loro sedi via fax e e mail

Oggetto: proclamazione, SCIOPERO INTERA GIORNATA PER 27 OTTOBRE 2017, dopo esperimento negativo e infruttuoso con decorrenza termini, di procedura (attivata con nota Usi del 2 ottobre 2017) ex L. 146/90 e L. 83/2000, del tentativo preventivo di conciliazione di sciopero e raffreddamento del conflitto, da parte della confederazione Unione Sindacale Italiana, per TUTTO IL PERSONALE IMPIEGTIZIO, OPERAIO E TECNICO DELLE SOCIETA’ ROMA MULTISERVIZI SPA E RISORSE PER ROMA SPA. Settori interessati dall’astensione collettiva dal lavoro per l’intera giornata, tutto il personale (a qualifica e inquadramento operaio, impiegatizio e tecnico) utilizzato nelle Società Roma Multiservizi SpA e Risorse per Roma Spa.

Motivazioni dello stato di agitazione e dello sciopero: condizioni lavorative critiche (su orari di lavoro, organizzazione del lavoro negli appalti e convenzioni per conto di Pubbliche Amministrazioni o aziende, rispetto condizioni minime salariali previste dai CCNL di categoria), per opportune misure di garanzia dei livelli occupazionali e salariali personale impiegato, per carenza di formazione e aggiornamento con specifici corsi al personale in forza, per piena ed efficace tutela delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, degli ambienti di lavoro (secondo disposizioni normative di cui al D. Lgs. 81/2008, L. 300/1970 art 9 e art 2087 codice civile), per contrasto a scelte su piano di riorganizzazione e ristrutturazione delle aziende pubbliche, partecipate di primo e secondo livello, con impatto negativo e penalizzante per lavoratrici e lavoratori e per efficace e buon andamento servizi pubblici a utenti e cittadinanza, anche con procedure di bandi di gara attivati dall’Amministrazione capitolina e per servizi con altre P.Amm.ni e aziende erogati da Rms Spa (Scuola statale, Ater, Atac,  Ama…).

La Unione Sindacale Italiana in sigla USI, con la presente e per quanto indicato nell’oggetto della comunicazione, dopo aver infruttuosamente attivato con nota del 2 ottobre 2017, la procedura di tentativo obbligatorio preventivo di sciopero, ai sensi della L. 146/90  e della L. 83/2000 e della contestuale procedura di “raffreddamento del conflitto”, esperito negativamente con decorrenza dei termini previsti da legge in materia di sciopero, COMUNICA LA PROCLAMAZIONE DI SCIOPERO PER INTERA GIORNATA PER IL 27 OTTOBRE 2017, PER SOCIETA’ ROMA MULTISERVIZI SPA E RISORSE PER ROMA SPA. Settori interessati dall’astensione collettiva dal lavoro per l’intera giornata, tutto il personale ( a qualifica e inquadramento operaio, impiegatizio e tecnico) utilizzato nelle Società Roma Multiservizi SpA e Risorse per Roma Spa. Motivazioni dello stato di agitazione e dello sciopero condizioni lavorative critiche (su orari di lavoro, organizzazione del lavoro negli appalti e convenzioni per conto di Pubbliche Amministrazioni o aziende, rispetto condizioni minime salariali previste dai CCNL di categoria), per opportune misure di garanzia dei livelli occupazionali e salariali personale impiegato, per carenza di formazione e aggiornamento con specifici corsi al personale in forza, per piena ed efficace tutela delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, degli ambienti di lavoro (secondo disposizioni normative di cui al D. Lgs. 81/2008, L. 300/1970 art 9 e art 2087 codice civile), per contrasto a scelte su piano di riorganizzazione e ristrutturazione delle aziende pubbliche, partecipate di primo e secondo livello, con impatto negativo e penalizzante per lavoratrici e lavoratori e per efficace e buon andamento servizi pubblici a utenti e cittadinanza, anche con procedure di bandi di gara attivati dall’Amministrazione capitolina e per servizi di altre P.Amm.ni e aziende (Scuola statale, Ater)

La O.S.  Usi, intende rispettare i servizi minimi ed essenziali nei servizi e i contingenti di personale, secondo quanto è previsto dalla L 146/90 E 83/2000. Elenco personale comandato, da inoltrarsi a mezzo e mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Distinti saluti.

Per la segreteria provinciale intercategoriale della USI

per strutture sindacali di Roma Multiservizi Spa Risorse per Roma Spa

Prof. Giuseppe Martelli