Roma. Conferenza Stampa.

Stampa

UNIONE SINDACALE ITALIANA

USI fondata nel 1912

e mail usi Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , fax 06 77201444

sito nazionale ufficiale www.unionesindacaleitalian.eu

archivio storico www.usistoriaememoria.blogspot.com


RETE MUNICIPALIZZATE ROMA (rappresentanza sindacali aziendali e coordinamenti di Zètema P.C., Farmacap, AMA Spa, Risorse per Roma Spa, Roma Multiservizi Spa, …)

ASSOCIAZIONE USICONS – difesa e tutela utenti e consumatori – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Roma, 5 MARZO 2019

 

ALLE SEGRETERIE DI REDAZIONE, COLLETTIVI E SEGRETERIE REDAZIONALI DI ORGANI RADIO E STAMPA, RADIO-TV, GIORNALI, TESTATE, SITI, BLOG ON LINE.

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE L’8 MARZO 2019  alla CONFERENZA STAMPA in occasione dello sciopero internazionale dell’8 marzo CHE SI SVOLGERA’ ALLE ORE 11 IN PIAZZA MADONNA DI LORETO su: AZIENDE PARTECIPATE (MULTISERVIZI, FARMACAP, RISORSE PER ROMA, ZETEMA…), NIDI e SCUOLE COMUNALI, LAVORATRICI BIBLIOTECHE E COMUNALI, LAVORATRICI DELLE COOPERATIVE SOCIALI, delle Società IN SERVIZIO SU APPALTI con ROMA CAPITALE e altre Pubbliche Amministrazioni, IN OCCASIONE DEL PRESIDIO DEI DIPENDENTI IN SCIOPERO L’8 MARZO sotto al Campidoglio, ORGANIZZATO DALLE STRUTTURE DI USI, dei COBAS delle cooperative  E di CUB SANITA’ E PRIVATO, AL QUALE HANNO ADERITO L’UNIONE INQUILINI E L’USICONS.

ALLE 11 DELL’8 MARZO 2019, IN PIAZZA MADONNA DI LORETO (sotto al Campidoglio, inizio Fori Imperiali) E’ CONVOCATA UN INCONTRO CON MEZZI DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE, DI STAMPA DI DENUNCIA DELLA SITUAZIONE LAVORATIVA IN CONTNUO PEGGIORAMENTO, che coinvolge decine di migliaia di persone che a vario titolo lavorano per conto della Capitale d’Italia, trattamento in peggio delle condizioni salariali, normative, di vita, di affievolimento di diritti stabiliti da leggi e contratti collettivi, IN ATTESA CHE UNA DELEGAZIONE DI LAVORATRICI, SI RECHI A PALAZZO SENATORIO PER INCONTRARE STAFF E DIRIGENTI DELLA SINDACA RAGGI.

Siete tutti-e invitati-e all'appuntamento dell’8 marzo, in occasione dello sciopero indetto dall’USI e da molti  altri sindacati alternativi (Cobas, Cub, Usb), per contrastare le discriminazioni, le disparità di trattamento, gli abusi sul lavoro, in casa, in strada, alle donne, che è una questione sociale, culturale, di lotta, di diritti e dignità, che riguarda tutti e tutte, uomini e donne.

Per la Segreteria prov. intercategoriale USI

e per le altre situazioni promotrici

GIUSEPPE MARTELLI