Nessun Fiore per i Fascisti ........

Stampa

NESSUN FIORE

PER I FASCISTI…

Siamo qui oggi per presidiare la zona a causa della presenza di un partito razzista, omofobo e squadrista come Forza Nuova.

Coi soldi raccattati in tutta Italia grazie ai legami con la destra in “doppio petto” – e le relazioni in Lazio tra FN e PdL ci permettono di dire che tra Fiore e Fiorito c’è molto più d’un dito…- ora lanciano a livello nazionale i propri slogan idioti.

Facendo leva sul razzismo e la disoccupazione propongono la difesa dell’italianità. Questo programma razzista propugna la guerra tra poveri, tra lavoratori migranti e italiani, con l’effetto di rafforzare i capitalisti e i banchieri, principali artefici della “crisi”.

Questo partito neofascista è il braccio violento del cattolicesimo integralista ed oltranzista, con le loro aggressioni omofobe ed antiabortiste.

Per imporre il proprio delirante progetto non esitano a ricorrere ai bastoni, alle catene, alle lame.

Contrastare la presenza dei picchiatori neofascisti è necessario, per difendere i nostri diritti e il nostro futuro contro coloro che,

prezzolati dai poteri forti per fare il lavoro sporco,

parlano di Rivoluzione per riportarci ad un passato di cui non sentiamo la mancanza!

Il diritto ad esprimersi è sacrosanto…

quello di opprimere molto meno!

Via i fascisti dalla nostra città!

No al razzismo!

No allo squadrismo!!!

Quelli di “Porta Aquileia”

Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, Unione Sindacale Italiana., Federazione della Sinistra, Unione delle Comunità ed Associazioni di Immigrati, Giovani Comunisti, Falce Martello, Arci Cas*Aupa e Ballalaika

f.i.p. via Volontari della Libertà 1, Udine, settembre 2012