Circolare INPS:anche con Posta Elettronica Certificata.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Circolare INPS: certificati di malattia inviati ai datori di lavoro anche con POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.

Con la circolare n. 119 del 7/9/2010 l'INPS fornisce indicazioni per l'invio delle attestazioni di malattia alla casella di Posta Elettronica Certificata indicata dal datore di lavoro, quale ulteriore modalità prevista per tale procedura dal decreto del Ministero della salute del 26/2/2010. La richiesta di invio degli attestati tramite PEC deve essere inoltrata all'indirizzo di Posta certificata di una Sede INPS e deve avvenire utilizzando lo stesso indirizzo di PEC al quale dovranno essere destinati i documenti telematici ricevuti dai medici. Gli indirizzi PEC delle Strutture territoriali INPS sono reperibili sul sito Internet dell'Istituto. La richiesta deve contenere, per le Pubbliche Amministrazioni, l'identificazione del richiedente espressa con il codice fiscale e con il progressivo INPDAP relativo alla Sede di servizio. Per le aziende private invece l'identificazione da comunicare è la matricola INPS.

(Data: 27/09/10. Autore: L.S.)