Servizi di pulizia - Aziende industriali. 1° settembre 2012- 1°aprile 2013

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Dal 1 aprile 2013

Qualificati

Livello Retribuzione minima contrattuale Totale
Minimo Contingenza E.d.r. Ind.funzione €/mese
Q quadri 1.330,50 532,06 10,33 25,82 1.848,25
7 1.215,60 532,06 10,33 0,00 1.711,89
6 1.052,23 524,77 10,33 0,00 1.547,49
5 846,68 518,53 10,33 0,00 1.343,43
4 774,11 517,50 10,33 0,00 1.272,58
4 Par. 125 754,40 517,50 10,33 0,00 1.255,14
3 686,58 515,42 10,33 0,00 1.212,33
2 Par. 115 696,19 513,96 10,33 0,00 1.193,42
2 659,21 513,96 10,33 0,00 1.158,50
1 604,78 512,71 10,33 0,00 1.104,88

Elemento aggiuntivo della retribuzione - E.d.a.r.

Con decorrenza 1 giugno 2011 l' E.d.a.r. cessa di essere erogato.

Per gli operai già in forza che al 31 maggio 2011 non percepiscono l'anzianità forfettaria di settore, tale elemento è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento dei quattro anni di anzianità di settore.

Per gli impiegati in forza al 31 maggio 2011 l'E.d.a.r. è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento del primo scatto successivo al 31 maggio 2011.

Elemento di garanzia retributiva

Ai lavoratori a tempo indeterminato in forza al 1° gennaio 2013 e iscritti nel libro unico da almeno 6 mesi, i quali nei quattro anni precedenti siano risultati privi di contrattazione di secondo livello e non abbiano percepito altri trattamenti economici individuali o collettivi in aggiunta a quelli stabiliti dal c.c.n.l., verrà corrisposto - con la retribuzione di luglio 2013 - un elemento di garanzia retributiva negli importi sotto riportati qualora, dopo la presentazione della piattaforma di secondo livello, non venga definito un accordo entro il mese di dicembre 2012.

Livelli Importi
Q 161,47
7 147,52
6 127,71
5 102,75
4 93,94
4 par. 125 91,74
3 86,61
2 par. 115 84,40
2 80,00
1 73,39

L'importo in questione - che non può sostituire accordi di secondo livello vigenti - non è utile ai fini del calcolo di nessun istituto legale né contrattuale, compreso il trattamento di fine rapporto ed è calcolato pro-quota in proporzione alle giornate di effettivo lavoro prestate nel periodo 1° gennaio 2010 - 31 dicembre 2012.

Analogamente, l'elemento di garanzia è corrisposto ai lavoratori part-time in proporzione all'orario individuale.

In caso di passaggio di appalto intervenuto tra gennaio 2013 e luglio 2013, l'impresa cessante liquida ai lavoratori che passano all'impresa subentrante gli importi eventualmente spettanti a titolo di elemento di garanzia retributiva.

Ip. acc. 31 maggio 2011.


 

Servizi di pulizia - Aziende industriali
Retribuzioni minime mensili - 1 settembre 2012

Dal 1 settembre 2012

Qualificati

Livello Retribuzione minima contrattuale Totale
Minimo Contingenza E.d.r. Ind.funzione €/mese
Q quadri 1.280,04 532,06 10,33 25,82 1.848,25
7 1.169,50 532,06 10,33 0,00 1.711,89
6 1.012,39 524,77 10,33 0,00 1.547,49
5 814,57 518,53 10,33 0,00 1.343,43
4 744,75 517,50 10,33 0,00 1.272,58
4 Par. 125 727,31 517,50 10,33 0,00 1.255,14
3 686,58 515,42 10,33 0,00 1.212,33
2 Par. 115 669,13 513,96 10,33 0,00 1.193,42
2 634,21 513,96 10,33 0,00 1.158,50
1 581,84 512,71 10,33 0,00 1.104,88

 

Elemento aggiuntivo della retribuzione - E.d.a.r.

Con decorrenza 1 giugno 2011 l' E.d.a.r. cessa di essere erogato.

Per gli operai già in forza che al 31 maggio 2011 non percepiscono l'anzianità forfettaria di settore, tale elemento è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento dei quattro anni di anzianità di settore.

Per gli impiegati in forza al 31 maggio 2011 l'E.d.a.r. è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento del primo scatto successivo al 31 maggio 2011.

Fonti:

IP. acc. 31 maggio 2011

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Servizi di pulizia - Aziende industriali
Retribuzioni minime mensili - 1 marzo 2012

Dal 1 marzo 2012

Qualificati

Livello Retribuzione minima contrattuale Totale
Minimo Contingenza E.d.r. Ind.funzione €/mese
Q quadri 1.259,86 532,06 10,33 25,82 1.828,07
7 1.151,06 532,06 10,33 0,00 1.693,45
6 996,43 524,77 10,33 0,00 1.531,53
5 801,73 518,53 10,33 0,00 1.330,59
4 733,01 517,50 10,33 0,00 1.260,84
4 Par. 125 715,84 517,50 10,33 0,00 1.243,67
3 675,75 515,42 10,33 0,00 1.201,50
2 Par. 115 658,58 513,96 10,33 0,00 1.182,87
2 624,21 513,96 10,33 0,00 1.148,50
1 572,67 512,71 10,33 0,00 1.095,71

 

Elemento aggiuntivo della retribuzione - E.d.a.r.

Con decorrenza 1 giugno 2011 l' E.d.a.r. cessa di essere erogato.

Per gli operai già in forza che al 31 maggio 2011 non percepiscono l'anzianità forfettaria di settore, tale elemento è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento dei quattro anni di anzianità di settore.

Per gli impiegati in forza al 31 maggio 2011 l'E.d.a.r. è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento del primo scatto successivo al 31 maggio 2011.

Fonti:

Ip. acc. 31 maggio 2011

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi - Aziende industriali
Retribuzioni minime mensili - 1 giugno 2011

Dal 1 giugno 2011

Quadri - Impiegati - Operai

Livello

Retribuzione minima contrattuale

Totale

Minimo

Contingenza

E.d.r.

Ind.funzione

€/mese

Q quadri

1.239,68

532,06

10,33

25,82

1.807,89

7

1.132,62

532,06

10,33

0,00

1.675,01

6

980,47

524,77

10,33

0,00

1.515,57

5

788,89

518,53

10,33

0,00

1.317,75

4

721,27

517,50

10,33

0,00

1.249,10

4 Par. 125

704,37

517,50

10,33

0,00

1.232,20

3

664,92

515,42

10,33

0,00

1.190,67

2 Par. 125

648,03

513,96

10,33

0,00

1.172,32

2

614,21

513,96

10,33

0,00

1.138,50

1

563,50

512,71

10,33

0,00

1.086,54

Elemento aggiuntivo della retribuzione - E.d.a.r.

Con decorrenza 1 giugno 2011 l' E.d.a.r. cessa di essere erogato.

Per gli operai già in forza che al 31 maggio 2011 non percepiscono l'anzianità forfettaria di settore, tale elemento è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento dei quattro anni di anzianità di settore.

Per gli impiegati in forza al 31 maggio 2011 l'E.d.a.r. è mantenuto come elemento economico ad personam ed è assorbito al raggiungimento del primo scatto successivo al 31 maggio 2011.

Ip. Acc. 31 maggio 2011

Servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi - Aziende industriali
Retribuzioni minime mensili - 1 giugno 2011

Apprendisti

Livello

Retribuzione minima contrattuale

Totale

Periodo

Minimo

Contingenza

E.d.r.

€/mese

7

0-18 mesi

792,83

424,53

10,33

1.227,69

19-36 mesi

962,73

428,66

10,33

1.401,72

6

0-18 mesi

686,33

420,91

10,33

1.117,57

19-36 mesi

833,40

425,04

10,33

1.268,77

5

0-18 mesi

552,22

417,81

10,33

980,36

19-36 mesi

670,56

421,95

10,33

1.102,84

4

0-12 mesi

504,89

416,26

10,33

931,48

13-24 mesi

613,08

420,40

10,33

1.043,81

3

0-9 mesi

465,44

414,20

10,33

889,97

10-18 mesi

565,18

418,33

10,33

993,84

2

0-9 mesi

429,95

411,10

10,33

851,38

10-18 mesi

522,08

415,23

10,33

947,64

Il trattamento economico riportato in tabella è quello anteriore alla stipula dell'accordo 19 dicembre 2007. Tale accordo, in applicazione del D.Lgs. n. 276/2003, ha regolamentato il nuovo apprendistato c.d. "professionalizzante".

Pertanto la disciplina dell'apprendistato qui riportata continua ad applicarsi sino ad esaurimento ai rapporti di apprendistato instaurati in base alla previgente normativa.

CCNL 25 maggio 2001; art. 12

Servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi - Aziende industriali
Retribuzioni minime mensili - 1 giugno 2011

Apprendistato ex

Ai sensi dell'art. 53, D.Lgs. n. 276/2003, "durante il rapporto di apprendistato la categoria di inquadramento del lavoratore non può essere inferiore, per più di due livelli, alla categoria spettante, in applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro, ai lavoratori addetti a mansioni o funzioni che richiedono qualificazioni corrispondenti a quelle al conseguimento delle quali è finalizzato il contratto".

In applicazione di tale disposto, il C.C.N.L. ha così definito la progressione di inquadramento applicabile al lavoratore con qualifica di apprendista.

La retribuzione, pertanto, è quella corrispondente al livello di inquadramento progressivamente raggiunto.

Apprendistato professionalizzante

Livello di destinazione finale

Periodo apprendistato (mesi)

Livello di inquadramento

7

0 - 24

5

25 - 48

6

6

0 - 24

4

25 - 48

5

5

0 - 18

3

19 - 36

4

4

0 - 18

2

19 - 36

3

3

0 - 12

1

13 - 24

2

2

0 - 24

1

Laurea inerente alla professionalità da conseguire

Livello di destinazione finale

Periodo apprendistato (mesi)

Livello di inquadramento

7

0 - 21

5

22 - 42

6

6

0 - 21

4

22 - 42

5

5

0 - 15

3

16 - 30

4

Diploma inerente alla professionalità da conseguire

Livello di destinazione finale

Periodo apprendistato (mesi)

Livello di inquadramento

7

0 - 18

5

19 - 36

6

6

0 - 18

4

19 - 36

5

5

0 - 12

3

13 - 24

4

Acc. 19 dicembre 2007, art. 12.