Benvenuti sul sito dell'Unione Sindacale Italiana!

Verso l'8 Marzo. Vertenza Mensa ad Oltranza

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Marzo 2017 10:13 Scritto da Sandro Martedì 07 Marzo 2017 09:47

VERSO L'8 MARZO


Vertenza Mensa ad Oltranza

Lunedì 6 MARZO 2017

85° giorno di protesta

11^ manifestazione

dell’Unione Sindacale Italiana

 

Anche oggi 6 MARZO 2017 puntualmente alle ore 17,30, come tutti i lunedì dal 12 dicembre 2016”, l'Unione Sindacale Italiana di Caltanissetta, nel ricorrente  85° giorno di VERTENZA MENSA ad OLTRANZA, ha messo in atto l'11^ manifestazione avanti alla sede centrale del LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI CALTANISSETTA, visto che la Commissaria Straordinaria D.ssa Rosalba Panvini ad oggi non ha dato riscontro alle richieste avanzate dalle Lavoratrici e Lavoratori fatte proprie dall’USI, vertenti al ripristino del Servizio Mensa ed al pagamento degli anni regressi 2015 e 2016.

La nostra Organizzazione Sindacale resta ferma sull’obbiettivo prefisso ed invita tutti alla difesa dei propri diritti, dal canto proprio continuerà la Lotta ad Oltranza sino a quando non saranno ascoltate le rivendicazioni dell’USI.

L’USI è aperta a tutti i dipendenti di questo ente delusi e stanchi delle inutili chiacchiere del far salotto, organizziamo un forte fronte di lotta all’insegna dell’autogestione e lancia una CAMPAGNA TESSERAMENTO all’insegna dell’AUTOGESTIONE SINDACALE.

Per contatti

Lorenzo PETIX 3283682259

SEGUITECI su FACEBOOK   

usicaltanissetta

Si ringraziano pubblicamente le pattuglie dei VV.UU. della P.S. e la DIGOS per il servizio d’ordine prestato.

Lorenzo PETIX

(Segr. Prov Intercategoriale)

Un’amministrazione sorda ai diritti dei propri dipendenti, dimostra di avere chiuso il dialogo con loro.

VIENI COLLEGA LOTTA CON  NOI,

NESSUNO CI CONCEDERA’ MAI NULLA

PER GENTIL CONCESSIONE

 

 

Verso l'8 MARZO 2017.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Marzo 2017 16:38 Scritto da Sandro Lunedì 06 Marzo 2017 16:29

VERSO LO SCIOPERO GENERALE!!!!!!!!

From: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sent: Thursday, March 02, 2017 2:45 PM

Subject: [Coordinamento No-Austerity Gruppo] VERSO 8 MARZO 2017... FOTO 28 FEBBRAIO2017 flashmob dipendenti Roma Multiservizi a Campidoglio, Piazza Venezia per internazionlizzazione per servizi pubblici

 


VERSO SCIOPERO 8 MARZO 2017

MARTEDI' GRASSO A ROMA...FLASH MOB DIPENDENTI ROMA MULTISERVIZI e Usi in diverse piazze di Roma...OGNI SCHERZO VALE...MA POI SCHERZANDO SCHERZANDO SI FA SUL SERIO...PER SALVAGUARDIA OCCUPAZIONALE, PER PERCORSO DI SCELTA  POLITICO-AMMINISTRATIVA DI INTERNALIZZARE L'AZIENDA PARTECIPATA DI SECONDO  LIVELLO ROMA MULTISERVIZI...PER SCIOPERO 8 MARZO a roma, corteo dalle 17 al Colosseo

I DIRITTI E LA DIGNITA' DELLE DONNE, SUL LAVORO, IN CASA, IN STRADA, NELLA SOCIETA' E' UNA QUESTIONE CHE RIGUARDA TUTTI E TUTTE, e' una lotta di civilta' e culturale da fare assieme, unitamente alla quotidiana lotta sui posti di lavoro e nei territori

LA LOTTA PROSEGUE, anche oggi sul tavolo tecnico politico con Assessorati Roma Capitale (Usi ufficialmente ammessa al tavolo...congiuntamente con CGIL, CISL UIL...eppure non è uno scherzo ...di Carnevale...SIAMO GIA' IN QUARESIMA...)

inoltra il Comitato autorganizzato difesa lav. Roma Multiservizi e

con il sostegno

di Unione Sindacale Italiana

USI FONDATA NEL 1012

A MILANO

ORE 9,30

CONCENTRAMENTO

IN CAIROLI

   

Verso l'8 Marzo. Zètema. Informazione.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Marzo 2017 10:16 Scritto da Sandro Giovedì 02 Marzo 2017 14:02

Comunicato sindacale RSU USI

MACRO passerà a "Palaexpo"

MA, nel 2018!

 

Care/i colleghe/i, giovedì 23/2 u.s. si è tenuto il tavolo RSU, alla presenza del dr. Ruberti.

La prima notizia rilevante è legata alla durata del prossimo contratto di servizio, che sarà rinnovato con data 1/4/2017 e scadenza 31/12/2017-31/12/2019. Il rinnovo annuale iniziale, consentirà la continuità di tutti i servizi (ed in questa direzione va anche la PSO redatta in accordo con l'Amministrazione sull'annualità), salvo, poi, continuare a lavorare sulla pluriennalità che porterà fino al 2019.

Ovviamente ci saranno delle premesse direttamente collegate alla delibera 126/2016 di cui sono state elencate quelle poche certezze che avranno ripercussioni anche sul nostro Contratto di Servizio.


La prima è  la conferma che MACRO passerà a "Palaexpo", si, ma nel 2018:

questo lasso di tempo consentirà di valutare il percorso utile al "prestito" di parte del personale Zètema fino al "ritorno" in Zètema stessa, mentre un'altra parte sarà utilizzata per gli attuali vuoti di organico, sul quale vigileremo tutti nei prossimi incontri (a partire già da quello di oggi, 2 marzo ). In merito ai teatri che dovranno andare a "Teatro di Roma", il passaggio ci sarà il 1° ottobre p.v. (Quarticciolo, Tor Bella Monaca, Lido di Ostia, Villa Torlonia). In merito il Teatro di Villa Torlonia, il dr. Ruberti ha specificato che il servizio di assistenza di sala resta a Zètema. In merito il Teatro del Lido, invece, il dr. Ruberti ha ribadito quanto aveva accennato nell'ultimo tavolo: 3 nostri colleghi verranno trasferiti a Teatro di Roma. Sull'automatismo di questo passaggio, le uniche sigle che hanno avuto delle rimostranze da fare sono state USI e CGIL. Ma anche questo "passaggio" verrà monitorato passo, passo.

Per quanto riguarda l'USI, la posizione è di garantire equità per tutti in base anche agli eventuali desiderata dei colleghi coinvolti in queste "trasformazioni"

Alcune novità sono state date in merito alcune riduzioni che dovranno essere apportate all'interno del servizio Informagiovani (la cui buona notizia è che il servizio è confermato) c'è da comprendere ancora se si tratti di 2 o 3 unità da ridurre e per quanto mi riguarda...capire bene anche le motivazioni.

Si è parlato anche di riduzioni per il call-center che già ha avuto una modifica oraria che fa terminare il servizio alle 19. Le riduzioni di personale, invece, sono invocate per un potenziamento della sezione web, ma le caratteristiche della selezione sono da verificare al Tavolo RSU, poichè in tal senso, su mia domanda specifica, il dr. Ruberti ha detto che non si userà la recente graduatoria su cui avevo espresso perplessità.

Altra notizia interessante è stata che nella PSO è stata inserita una formale richiesta per il ripristino ad utilizzare il "tempo determinato". Personalmente auspico che, così facendo, Zètema possa ridurre parecchio l'utilizzo di strumenti "alternativi" come i vouchers. In attesa degli sviluppi del tavolo RSU alcuni articoli di giornale hanno riportato ipotesi su cui starebbe lavorando l'assessore Colomban che altro non sono che il proseguimento di percorsi messi in atto dall'ex sindaco Marino e che l'USI aveva già contestato fino a scioperare nel 2016. Quindi, diventa più importante partecipare tutti allo sciopero generale dell'8 marzo contro la violenza sulle donne, le discriminazioni e le disparità di trattamento, sul lavoro, nelle streade, incasa
!Stay tuned!

VI ASPETTIAMO CON USI

IL GIORNO 8 MARZO 2017,

CORTEO CITTADINO DALLE 17 AL COLOSSEO


Rsu Usi Zètema - Serenetta Monti (in questa mattina al tavolo di trattativa centrale...

 

   

Pagina 7 di 71